Sarda News - Notizie in Sardegna


Cibo, natura e artigianato: sabato all’Orto botanico la mostra multimediale Sensitur

Cibo, natura e artigianato: sabato all’Orto botanico la mostra multimediale Sensitur

di Valeria Putzolu

Si terrà sabato 7 luglio alle 18,30 presso l’incantevole scenario dell’orto botanico di Cagliari l’ultima tappa della mostra multimediale itinerante di “Sensitour, racconti di viaggio in Sardegna”. Questo progetto nasce per far conoscere qual è il potenziale inespresso dei territori interni dell’isola. “Molti li vedono come una terra senza futuro, con un alto tasso di spopolamento, ma in realtà sono dei territori che hanno un fascino enorme” spiega Cristina Muntoni, ambasciatrice del turismo del Principato di Monaco. Finanziata dalla Fondazione di Sardegna, dai comuni che sono stati coinvolti e da diverse realtà locali, la mostra propone un vero e proprio viaggio alla scoperta dei paesi sardi attraverso numerosi attori locali che si sono impegnati nella costruzione di un racconto collettivo del proprio territorio, diventandone le voci narranti, i “cantastorie”. Donne e uomini che lo abitano, che lo amministrano, che creano opere di artigianato, che lo coltivano, che lo vivono con la loro attività di pastorizia o attraverso le loro attività artistiche, in associazioni o come referenti turistici e culturali. “Le persone dei luoghi sono state determinanti per farci entrare in maniera molto verticale nel territorio in modo da farci conoscere le realtà in maniera molto più profonda”. Questi viaggi sono stati raccontati e raccolti in un libro che si trovava nella mostra assieme a un cd perché è anche un audiolibro, poiché tutta la mostra è progettata per renderla fruibile ai non vedenti e ai non udenti che, tra l’altro, hanno partecipato a una parte del viaggio. Ma a raccontare il territorio sono anche le eccellenze enogastronomiche, i siti storici e i paesaggi naturali che, attraverso un linguaggio di immagini e sensazioni, si fanno veicolo del racconto. Sono nati così i quattro itinerari tematici ed esperienziali legati ai cinque sensi che raccontano luoghi insoliti della nostra isola, lontani dai circuiti del turismo di massa, ma ricchi di emozioni ed esperienze vissute: Tessitour (itinerario del tatto), P’Assaggiando (itinerario del gusto), Borghi nel Tempo (itinerario della vista), I volti del Monte Arci (itinerario dell’olfatto e dell’udito). Impossibile non valorizzare, quindi, l’immenso lavoro fatto dal team di questo importante progetto composto dall’associazione “Mariposas de Sardinia”, che hanno tracciato gli itinerari, Cristina Muntoni per racconti di viaggio e “Lifestills collective” per i racconti visivi. Nicoletta Atzeni e Roberto Pinna per i video, Alessandra Cecchetto per le foto. La mostra, i cui lavori saranno esposti nei pressi della fontana Pampanini e nell’adiacente aula-video, è visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 09:00 alle ore 18:00 sino al 14 luglio.

 

L'articolo Cibo, natura e artigianato: sabato all’Orto botanico la mostra multimediale Sensitur proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.



Booking.com







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie