Sarda News - Notizie in Sardegna


Stop ai fuochi d’artificio di Ferragosto a Monserrato, l’sos: “Basta cani smarriti, spaventati e morti: noi volontari diciamo basta”

Parte l’appello dei volontari animalisti al sindaco di Monserrato Tomaso Locci: “Fermi i fuochi d’artificio di Ferragosto, sono a rischio tanti quattrozampe che negli anni scorsi sono morti, sono stati persi o sono rimasti spaventati e tramortiti”. Il grido d’aiuto dell’associazione Coro Meo, che si occupa della salvaguardia dei cani: “Caro sindaco Locci, ci chiediamo se con alla guida del paese una persona giovane come lei votato da tutti noi cittadini- scrivono gli animalisti- dobbiamo subire tradizioni antiche e superate dalla maggior parte dei comuni d Italia come i fuochi d artificio, che creano un terribile disagio per gli animali. Evidentemente il Comune può pagare il sostentamento dei cani che vengono accalappiati e che ben venga da parte del canile convenzionato!”. In particolare la volontaria in prima linea chiede aiuto col cuore. “Io sono indignata in qualità di volontaria, per colpa di queste ridicole e apparenti scenografie mi devo adoperare al fine di salvare queste povere anime! Quindi la prego di interrompere i fuochi d’artificio del 15 agosto ed evitare pubblicamente i cani smarriti o morti e il costo nel canile sui principali media regionali! Un controsenso che non vede logica per accontentare 4 anziani di Monserrato e non il mondo giovane animalista !! Attendo un riscontro proficuo !! E non voglio si ripeta la stessa situazione del Capodanno in cui lei fu sindaco… cani smarriti spaventati e morti per colpa sua!!! Per la solita stupida scenografia di pochi minuti che hanno ucciso animali e devastato i volontari !!! Mentre lei dormiva il primo gennaio noi volontarie ci occupavamo dei cani scappati o morti per lo spavento. BASTA con queste vecchie e superate manifestazioni…”. E c’è già purtroppo un precedente negativo: nella notte tra il 10 e l’11 agosto un cane (nella foto) si è perso ed è stato cercato per ore, ritrovato miracolosamente proprio dai volontari. Un labrador nero maschio che per ore ha vagato nella notte a Monserrato, spaventato dal caos della notte di San Lorenzo. E ora, potrebbe succedere a molti altri quattrozampe. Meglio il divertimento degli uomini o la salute dei nostri amici animali?

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT