Sarda News - Notizie in Sardegna


“Basta code, serve più personale”. La sindaca di Arborea sollecita Poste italiane

“Basta code, serve più personale”. La sindaca di Arborea sollecita Poste italiane
Chiesta anche la ristrutturazione dell’ufficio

L’Ufficio postale di Arborea

La sindaca di Arborea, Manuela Pintus, chiede a Poste Italiane di rafforzare il presidio nell’ufficio postale di Arborea. In una lettera indirizzata a Matteo del Fante, Amministratore Delegato e Direttore Generale dell’azienda, lamenta i disservizi dell’ufficio di Arborea, non in linea con le dichiarazioni delle Poste sul rafforzamento dei comuni turistici con meno di 5.000 abitanti.

“Il Comune che mi onoro di rappresentare”, scrive la sindaca, “conta, al 31 dicembre 2018, 3.873 abitanti. Leggo sul sito di Poste italiane, nella sezione dedicata ai piccoli Comuni e alla voce “Principali obiettivi realizzati”, che sono stati potenziati 215 uffici postali in 207 comuni turistici”.

“Tuttavia”, prosegue, “anche questa mattina ho dovuto constatare dalla voce dei cittadini che le lunghe file agli sportelli delle Poste sono diventate una consuetudine, in special modo in Comune di Arborea, in concomitanza con i primi giorni del mese per ovvi motivi, ma non esclusi i giorni di ordinaria amministrazione”.

“Per i pensionati”, scrive ancora la Pintus, “si contano file di oltre trenta minuti per il ritiro della pensione, mentre nel periodo estivo diventa anche difficile poter concludere una singola operazione al “primo tentativo”, poiché moltissimi utenti si trovano costretti a rinunciare per la grande mole di persone da servire (tra cui turisti) da un unico operatore in servizio presso l’ufficio postale di Arborea”.

Manuela Pintus

Il rafforzamento del presidio negli Uffici Postali dei comuni turistici rientrava nei 10 impegni dedicati ai piccoli Comuni, presentati da Matteo del Fante a Roma il 26 novembre 2018, convegno alla quale anche la sindaca ha partecipato. Secondo quanto si sul sito, nella pagina dedicata, “La copertura degli Uffici Postali è ampliata e garantita sulla base dei flussi turistici registrati”.

“Il Comune di Arborea”, aggiunge la sindaca, “possiede una capacità ricettiva, tra alberghiero ed extra alberghiero, quasi pari alla metà dei posti letto dell’intera Provincia di Oristano (a cui fanno capo 87 comuni) e nel corso del periodo estivo si registrano mensilmente nel nostro paese arrivi che sfiorano le 6.000 unità nelle settimane di alta stagione di agosto. Chiedo, quindi, di rafforzare quanto prima il presidio nell’ufficio postale di Arborea”.

“Inoltre”, conclude il primo cittadino, “in riferimento al nono impegno rubricato come “Progetti immobiliari di solidarietà sociale” sono a richiederle di inserire la sede postale del nostro Comune nel piano di riqualificazione e decoro degli Uffici postali in quanto attualmente, come è possibile constatare dalle foto che allego a questa nota, l’immobile non gode di grande decoro e necessita di interventi urgenti di ripristino e riqualificazione”.

Lunedì, 12 agosto 2019

L'articolo “Basta code, serve più personale”. La sindaca di Arborea sollecita Poste italiane sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano




Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.










Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT