Sarda News - Notizie in Sardegna


Sfregiata l’opera di Tellas, sdegno a Nuraminis: “Non chiamatele ragazzate”

Ennesimo atto vandalico ai danni di opere pubbliche. Erano iniziati solo da pochi giorni i lavori presso gli impianti sportivi di Nuraminis che, la notte scorsa, sono stati già vergognosamente deturpati. “Siamo molto onorati e orgogliosi di avere a Nuraminis – comunicava l’amministrazione comunale una settimana fa l’artista internazionale Tellas che nel corso dei prossimi giorni arricchirà i nostri impianti sportivi con una delle sue opere.
La realizzazione dell’opera d’arte di Tellas è un progetto del consiglio comunale dei ragazzi”. La notte scorsa lo scempio. Rabbia e amarezza da parte del Comune. “Complimenti a coloro (lasciamo a voi i termini con cui definirli) che durante il weekend hanno sfregiato l’opera di Tellas. Non era ancora terminata ma questi incivili patentati hanno pensato bene di deturparla. Ci teniamo a far sapere a questi soggetti che continueremo a diffondere bellezza, arte e cultura nel nostro paese con ancora più convinzione. I fatti dimostrano che ce n’è estremo bisogno. Crediamo solo che non debbano essere chiamate “ragazzate” perché è responsabilità di ognuno di noi chiamare le cose con il giusto nome e non tollerare questi gesti, in qualunque forma si presentino. Speriamo che chiunque sia stato si vergogni”.

L'articolo Sfregiata l’opera di Tellas, sdegno a Nuraminis: “Non chiamatele ragazzate” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT