Sarda News - Notizie in Sardegna


Prima amichevole, il Cagliari ne fa 15: poker di Cerri e Ragatzu

Finisce 15-1 per il Cagliari su una Rappresentativa locale la prima uscita stagionale dei rossoblù, allo Stadio del Vento di Aritzo. Hanno assistito al test il presidente rossoblù Tommaso Giulini e il DG Mario Passetti.

IL PRIMO TEMPO
Rossoblù subito in vantaggio: al 1’ angolo dalla destra di Birsa e colpo di testa vincente di Cerri. L’attaccante rossoblù fa il bis al 12’, intervenendo di destro su cross dalla sinistra di Ionita. Al quarto d’ora, clamoroso incrocio dei pali colto da Oliva: il giovane uruguayano duetta con Birsa e poi fa partire un bolide dai venticinque metri che si infrange sui legni.

Al 23’ il 3-0, opera ancora di Cerri, con un destro da appena dentro l’area. Due minuti dopo poker di Cerri, abile ad intervenire sotto misura su cross dalla sinistra di Lykogiannis.

Al 28’ Rafael rileva tra i pali Cragno. Al 33’ gol della Rappresentativa locale, lo segna Pili con una sventola di esterno destro da quasi trenta metri che si infila sotto l’incrocio dei pali.

Poco dopo Cerri sfiora la cinquina personale, bravo il portiere Idrissi a deviare il tiro da distanza ravvicinata. Il gol numero cinque è solo rinviato di sessanta secondi: lo segna Joao Pedro, il tiro picchia sul palo ed entra in rete, con Cerri che evita il tocco per lasciare al brasiliano la soddisfazione della rete.

LA RIPRESA
Cagliari naturalmente rivoluzionato dopo l’intervallo. Il primo gol della ripresa è di Han, al 6’. Il nord coreano va vicino al bis con un interno destro dal limite che sfiora l’incrocio.

Al 14’ dentro Aresti per Rafael. Han segna due gol in un minuto, entrambi su assist di Despodov. Il bulgaro cerca il successo personale con un tiro di sinistro che supera il portiere ma colpisce l’incrocio dei pali. Il punteggio viene reso più dai gol di Ragatzu al 23’ e Pajac al 25’.

Al 26’ ecco il gol di Despodov, che lanciato da Klavan, entra in area, dribbla un difensore avversario e calcia a fil di traversa.

Al 29’ gol numero dodici: l’azione parte da Han che stoppa sulla trequarti, si porta avanti il pallone col tacco sfuggendo in velocità ai difensori, servizio in area per Ragatzu che tocca in rete. Al 35’ Pajac mette in azione Ragatzu per il momentaneo 13-1.

Il risultato è arrotondato da Deiola al 38’’, di testa su calcio d’angolo. Chiude i conti ancora Ragatzu al 40’ per il 15-1 finale.

TABELLINO

CAGLIARI: Cragno (28’ Rafael), Pinna, Ceppitelli, Walukewicz, Lykogiannis, Biancu, Oliva, Ionita, Birsa, Joao Pedro, Cerri.

Secondo Tempo: Rafael (59’ Aresti), Pinna, Pisacane, Klavan, Pajac. Caligara, Bradaric, Deiola, Ragatzu, Han, Despodov (74’ Biancu).

RAPPRESENTATIVA LOCALE: Idrissi (46’ Ladu, 70′ Dessì), Moro (46’ Giorgi), Pinna M. (70’ Calaresu), Curreli G. (46’ Langiu), Vacca (46’ Curreli S.), Puddu (46’ Forma), Litarru (46’ Nasiti), Pili (70’ De Arca), Boi (46’ Mameli N.), Mameli M., Sansone (46’ Monni).

ARBITRO: Piero Usala di Cagliari.

RETI: 1’, 12’, 23’ e 25’ Cerri, 33’ Pili, 35’ Joao Pedro, 51’, 61’ e 62’ Han, 68’ Ragatzu, 70’ Pajac, 71’ Despodov, 74’ e 80’ Ragatzu, 83’ Deiola, 85’ Ragatzu

L'articolo Prima amichevole, il Cagliari ne fa 15: poker di Cerri e Ragatzu proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.



Booking.com







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT