Sarda News - Notizie in Sardegna


Fatto brillare l’ordigno bellico: nel mare del Sinis rientra l’allarme

Fatto brillare l’ordigno bellico: nel mare del Sinis rientra l’allarme
L’operazione eseguita stamane dagli uomini della Marina militare e della Capitaneria di porto di Oristano 

Foto Capitaneria di Porto

È stato fatto brillare questa mattina l’ordigno bellico ritrovato nel mare di “Su tingiosu”, sul litorale del Sinis. L’ordigno, risalente alla seconda guerra mondiale e che aveva una carica esplosiva minima, è stato reso inoffensivo dagli artificieri della Marina Militare al largo della costa di Cabras, in condizioni di totale sicurezza.

Rientrata, quindi, l’ordinanza della Capitaneria di porto di Oristano, emanata oggi, che prevedeva l’interdizione alla balneazione e alle attività subacquee in un raggio di 2 km, e l’interdizione alla navigazione in un raggio di 1 km.

Mercoledì, 10 luglio 2019

L'articolo Fatto brillare l’ordigno bellico: nel mare del Sinis rientra l’allarme sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie