Sarda News - Notizie in Sardegna


Dromos quest’anno fa tappa in tredici comuni

Dromos quest’anno fa tappa in tredici comuni
Venerdì la presentazione della rassegna che ricorda i cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna e dal festival di Woodstock

Foto di Christian Sebis

Si annuncia nel segno di una doppia ricorrenza la ventunesima edizione del festival Dromos: i cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna e dal festival di Woodstock, memorabili eventi datati 1969.

“Casta Diva” è il titolo scelto per caratterizzare l’appuntamento in programma nei mesi di luglio e agosto tra Oristano e altri dodici centri nel consueto periodo della prima metà di agosto: un titolo che rimanda alla celebre aria della “Norma” di Vincenzo Bellini, una preghiera che la protagonista dell’opera eleva alla Luna, la “Casta Diva”, appunto.

Il festival ricorderà il 1969 con la consueta formula itinerante a base di musica, spaziando tra i generi, dal jazz alle musiche del mondo, ma non senza l’immancabile spazio per mostre, incontri, proiezioni di film e altri appuntamenti: un fitto e variegato cartellone che coinvolgerà dodici comuni dell’Oristanese – Baratili San Pietro, Bauladu, Cabras, Fordongianus, Mogoro, Morgongiori, Neoneli, Nureci, San Vero Milis, Ula Tirso e Villa Verde, oltre al capoluogo, Oristano – con uno “sconfinamento” nella Provincia di Nuoro, a Ortueri.

Organizzata con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato allo Spettacolo e Attività Culturali e Assessorato al Turismo), dei Comuni interessati, della Fondazione di Sardegna, della Cantina Contini di Cabras, della Cantina Bingiateris di Ortueri, in collaborazione con le Agenzie regionali Laore e Forestas, Rete Sinis, la Curia Arcivescovile di Oristano, l’Unione dei Comuni del Barigadu, il ‘Du festival, Mamma Blues, festival Licanìas e Barigadu Fest, i curatori della mostra Paolo Curreli e Antonio Manca, il Centro per l’autonomia di Oristano, l’associazione Lampalughis di San Vero Milis, l’associazione Genadas di Nureci, la Music Academy di Isili, l’associazione di promozione sociale Mariposas de Sardinia, ViaggieMiraggi ONLUS, Pastori in moto, la compagnia teatrale BobòScianèl, la Fondazione Italiana Sommelier, i ristoranti Somu di Salvatore Camedda e Josto di Pierluigi Fais la ventunesima edizione del festival Dromos verrà presentata venerdì prossimo, 21 giugno, a Cabras , nella Cantina Contini.

Interverranno il direttore artistico della manifestazione Salvatore Corona, il critico d’arte Ivo Serafino Fenu, che cura la sezione del festival dedicata alle arti visive, e i rappresentanti delle istituzioni e dei Comuni aderenti all’iniziativa.

La locandina

Mercoledì, 19 giugno 2019

L'articolo Dromos quest’anno fa tappa in tredici comuni sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.



Booking.com







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT