Sarda News - Notizie in Sardegna


Un Ufficio Postale a domicilio per i piccoli comuni dell’Oristanese

Un Ufficio Postale a domicilio per i piccoli comuni dell’Oristanese
Attivo nei comuni di Baradili, Bidonì, Curcuris, Pompu, Sennariolo, Siapiccia, Siris, Soddì, Tadasuni e Tinnura

Foto Poste Italiane

Un vero e proprio Ufficio Postale a domicilio grazie al progetto “portalettere a domicilio”, già attivo nei comuni di Baradili, Bidonì, Curcuris, Pompu, Sennariolo, Siapiccia, Siris, Soddì, Tadasuni e Tinnura.

Direttamente dalla propria abitazione e senza la necessità di recarsi all’Ufficio Postale, i cittadini dei comuni interessati potranno pagare i bollettini di conto corrente postale, ricaricare le carte PostePay e la scheda SIM del proprio cellulare, inviare raccomandate con ricevuta di ritorno e consegnare i pacchi da spedire (solamente confezioni Poste Delivery Standard).

Per prenotare la visita a domicilio del portalettere è sufficiente contattare il numero verde di Poste Italiane, 803.160, visitare il sito www.poste.it oppure intercettare direttamente il portalettere durante il suo giro di consegne.

Il progetto “portalettere a domicilio” è parte del programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’Amministratore Delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma. Per ulteriori informazione sull’iniziativa consultare la pagina web dedicata.

Martedì, 11 giugno 2019

L'articolo Un Ufficio Postale a domicilio per i piccoli comuni dell’Oristanese sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT