Sarda News - Notizie in Sardegna


Cagliari, sigarette vietate anche al Poetto? “Solo se si crea un’area riservata ai fumatori”

Il fumo uccide, non è uno slogan ma è la pura realtà. Tra catrame, nicotina e mille altre sostanze ogni sigaretta accorcia la vita. Ma fumare, fino a prova contraria, è una scelta libera delle persone. Il Codacons striglia i prefetti sardi chiedendo di vietare di fumare in ogni centimetro delle spiagge sarde e a Cagliari, quando si pensa al mare, viene in mente subito il Poetto. Tra la Sella del Diavolo e confine quartese, almeno sinora, chiunque può accendersi una “bionda”. Negli ultimi anni non è stata emessa nessuna ordinanza sul tema, e non si sa se il prossimo sindaco deciderà di invertire la rotta. Sta di fatto che, tra i fumatori cagliaritani, prevale lo scetticismo: tutti, dopo aver riconosciuto la dannosità delle sigarette, puntano il dito contro un divieto che sarebbe troppo, troppo stringente. E, se proprio bisogna prendere dei provvedimenti radicali, si possono comunque “ammorbidire”. Come? Semplice: riservando delle porzioni di spiagge per chi non riesce a separarsi, nemmeno per qualche ora, di accendino e pacchetto duro o morbido di sigarette.

“Vietare il fumo non va per niente bene, io consumo molte sigarette ogni giorno e, quando vado al mare, mi porto dietro sempre un posacenere. Siamo all’aria aperta anche in spiaggia e, se vedo che ci sono dei bambini mi sposto”, spiega Rosa Ruggeri, commessa cagliaritana di 55 anni. Per Alessio Loi, macellaio di 23 anni, “bisogna creare delle aree riservate per noi fumatori, così non si infastidisce nessuno ed è anche possibile organizzarsi con dei posacenere portatili o, come faccio io, con un bicchiere pieno di sabbia che poi butto nella spazzatura. Vado spesso al mare a Solanas e Villasimius ma anche al Poetto, non ho mai ricevuto nessuna lamentela da parte di nessun bagnante”. Anche Sergio Serra, 67 anni, fumatore accanito, “oltre un pacchetto al giorno”, propone “degli spazi per chi vuole fumare anche al mare, io comunque sono a favore di un’ordinanza di divieto perché il fumo, effettivamente, intossica anche chi è vicino a noi. Ormai hanno vietato il fumo dentro i ristoranti e dentro i cinema, restare qualche ora senza la sigaretta non è certo un male”.

L'articolo Cagliari, sigarette vietate anche al Poetto? “Solo se si crea un’area riservata ai fumatori” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.



Booking.com







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT