Sarda News - Notizie in Sardegna


Marco Carta arrestato con magliette rubate alla Rinascente, fan e lettori: “La Sardegna non merita queste figuracce”

Marco Carta arrestato con magliette rubate alla Rinascente, fan e lettori: “La Sardegna non merita queste figuracce”. La polemica corre sui social dopo il clamoroso arresto per furto aggravato del cantante cagliaritano Marco Carta, sorpreso con sei magliette da 1200 euro portate via senza pagare alla Rinascente: “Anche al Tg5 che vergogna 😅dopo Pamela Prati un altro sardo che ci fa vergognare…”, commenta sulla nostra pagina Fb Elisa Zuncheddu. Ma i pareri sono già centinaia sulla pagina di casteddu Online. C’è anche chi difende Marco Carta: “Ma ancora credete a queste cose ma lui ha bisogno di rubare non l’ ha mai fatto prima è una brava persona”, dice Elvira Ibba. Giudizi sul filo dell’ironia, molti, per una notizia davvero inaspettata: c’è anche chi ipotizza un prossimo speciale di Barbara D’Urso. “Beh, io mi auguro che sia una fake! E nel caso una puntata dalla d’urso non gliela toglie nessuno( poveri noi)…In caso contrario gli diciamo tutti in coro : “ oh Carta, bai a “pagai””, scrive Grazia Costa. Franco Piano aggiunge: “Un’altra delusione per noi sardi, ha una bella voce ma sta volontariamente buttando tutto al vento…”.

Ma davvero in tanti non credono ai loro occhi. Sapere che  Marco Carta, uno dei cantanti sardi più famosi di sempre, vincitore al festival di Sanremo, sia stato arrestato per furto aggravcato per avere rubato delle magliette alla Rinascente di Milano nel giorno del black friday, è davvero una breaking news da choc. Giorgio Onano, che gestisce la pagina Fb dell’Eco di Barbagia, ha commentato così: ”

A me Marco Carta, come artista, non è mai piaciuto.Ho sempre provato, però, ammirazione verso il suo riscatto umano in seguito ad un’infanzia difficile e la morte della madre in tenera etàHo sempre visto in lui un ragazzo che nonostante la sofferenza aveva la faccia pulita.

E proprio perché spero questo, voglio augurarmi che sappia chiarire la vicenda che lo vede “protagonista”!

La Sardegna non merita figuracce come questa!
I nostri artisti si sono sempre fatti valere in giro per il mondo per la loro onestà, portando alto il nome di questa terra!

Certo che un mese come questo, tra la ridicola vicenda di Pamela Prati e ora questo furto è alla frutta proprio!

Meritiamo artisti veri, non personaggi al limite della legalità e del trash!

Ridateci Maria Carta, ridateci Andrea Parodi!”.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT