Sarda News - Notizie in Sardegna


Monumenti Aperti “cancellati” a Monserrato: “Casa Lai-Atzeni apre comunque i battenti”

Monumenti Aperti “cancellati” a Monserrato, casa Lai-Atzeni: “Noi apriamo i battenti”

La famiglia Lai comunica a malincuore a tutta la comunità Monserratina, che per cause non imputabili, l’evento previsto per questo fine settimana inerente “Monumenti Aperti”, è stato annullato:

“Ciò è dovuto alla concomitanza dell’evento con la campagna elettorale in corso, in vista delle elezioni comunali previste per il 16 Giugno. Ai sensi dell’Art. 9 della L N° 28/2000, in cui è fatto divieto di comunicazione istituzionale in periodo di par condicio (con esclusione di quella necessaria e non derogabile) la quale potrebbe essere alterata, promuovendo l’immagine del Comune in favore di candidati eventualmente coinvolti nella manifestazione. 
Tale decisione, per quanto giusta e doverosa, è ritenuta da noi tardiva, in virtù del fatto che, la comunicazione dell’annullamento, è pervenuta (tramite mail) in data odierna alle ore 13:36. Ci stupisce che tale constatazione, sia stata fatta solamente a tre giorni dall’inizio della manifestazione e dopo aver redatto la locandina da affiggere nei vari siti interessati. Ci domandiamo come mai, durante il primo incontro preliminare che si fece qualche mese fa, in sede di discussione e scelta delle date, alcuni rappresentanti di associazioni che avrebbero poi fatto parte della manifestazione, sollevarono qualche perplessità, circa l’eventuale concomitanza della stessa con le oramai prossime elezioni. Nessuno si pose minimamente il problema di andare a verificare la normativa di riferimento. Forse, tale osservazione, fu presa troppo alla leggera. 
Come proprietari della “Casa Campidanese Lai – Atzeni”, siamo rammaricati di non poter aprire le porte della nostra casa a chiunque avesse il piacere di fare un tuffo nel passato e rivivere assieme a noi, le tradizioni di un tempo. Il nostro pensiero è andato subito a chi lavorava da mesi a questo progetto: abbiamo letto sul volto dei bambini (e di riflesso, anche dei loro genitori) delle scuole coinvolte nella manifestazione, la tristezza e la delusione per non poter più esporre al pubblico, ciò per cui hanno studiato; le associazioni culturali locali che avrebbero presidiato i vari siti comunali, felici ed orgogliose di poter mostrare a tutti, i nostri usi, i nostri costumi, di cui siamo sempre andati fieri ed abbiamo portato in giro per l’Europa con orgoglio. Abbiamo infine pensato a tutte le persone che sono state invitate a partecipare assieme a noi e che, a sole 72 ore dall’apertura, hanno scoperto di non poter più approfondire la storia della Nostra Città. 
In considerazione di tutto quanto sopra esposto, essendo la “Casa Campidanese Lai – Atzeni”, di proprietà privata, abbiamo deciso di metterla a disposizione della comunità e di aprire ugualmente i battenti sabato 1 e domenica 2 Giugno. Chiunque volesse unirsi a noi, sarà il benvenuto”
La proprietà. 
Lai Ottavio, Atzori Silvana, Lai Paolo 

L'articolo Monumenti Aperti “cancellati” a Monserrato: “Casa Lai-Atzeni apre comunque i battenti” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT