Sarda News - Notizie in Sardegna


Cagliari, la linea verde del centrodestra: Alessandro Vincis, 28 anni, candidato presidente a Pirri

Voci di corridoio dicono che sul suo nome ci sia stata da subito una grande condivisione (Forza Italia, Sardegna2020, Riformatori, Partito Sardo D Azione, Fortza Paris, Fratelli D Italia, Sardegna Forte, da tutti i Consiglieri di Maggioranza del Consiglio Uscente, ma anche il movimento civico I Love Pirri e diverse realtà associazionistiche Pirresi). La coalizione del centrodestra ha scelto Alessandro Vincis per la Presidenza della Municipalità di Pirri. 28 anni, laurea magistrale in Scienze dell’amministrazione, specializzazione in Project Management, impiegato presso una grossa compagnia assicurativa, consigliere uscente, presidente della Commissione Urbanistica, Verde e Lavori Pubblici alla Municipalità di Pirri. Era il 2016 quando, da primo degli eletti, capolista e capogruppo, guidò la lista dell’allora candidato sindaco Piergiorgio Massidda ad un risultato incredibile a Pirri. Grande convergenza sul suo nome da parte di tutti i Consiglieri uscenti della Maggioranza Pirrese e grande fiducia in lui da parte del Presidente uscente Paolo Secci che l’ha più volte designato in sua vece in alcuni interventi in Consiglio Comunale e davanti agli organi di stampa. Sua la prima firma sulle battaglie per la valorizzazione delle aree RIV di Barracca Manna, sull’urbanizzazione delle strade che non sono state ricomprese nel piano di risanamento, sull’ampliamento della linea 15 (poi effettivamente ampliata), sulla viabilità della zona prospiciente la nuova Piazza Aquile, sugli interventi sulla piazza medesima (in collaborazione con l allora Assessore Gianni Chessa) e sui lavori di manutenzione e sulla valorizzazione del complesso scolastico Dante (in corso).

Sempre fortemente coinvolto dall Amministrazione Comunale (si registrano diverse presenze in Commissione Urbanistica al Comune di Cagliari), risulta essere uno dei Consiglieri della Municipalità più presenti (oltre il 90 percento di presenze) e produttivi. Uomo di squadra, Vincis afferma: “Questa candidatura si pone in continuità con il lavoro intrapreso in questi tre anni. Ogni risultato ottenuto è stato frutto di un lavoro d’equipe che, a prescindere dalla paternità delle iniziative, ha coinvolto sempre la popolazione e tutti i componenti della maggioranza che si sono adoperati, con grande spirito di servizio, in un impegno costante, duraturo ed incessante. Non ricordo, se non per ragioni relative alle tempistiche, documenti proposti a con un unica firma. Ciò testimonia la compattezza di una squadra attiva e competente, caratteristiche che riscontro nei candidati delle nostre liste”.

Nel programma, l’accento è posto sul portare a termine le battaglie per Barracca Manna, sull organizzazione e la ristrutturazione del area mercatale di Is Bingias, sulla condivisione delle opere relative al Piano di Dissesto Idrogeologico, sulla fattiva attuazione del Regolamento della Municipalità di Pirri, sulla valorizzazione dell identità Pirrese (attraverso iniziative trasversali di partnership pubblico-privato), sulla manutenzione del Parco di Terramaini (sua, da Presidente di Commissione, anche la firma sulla ricostruzione del ponte ligneo distrutto da un incendio) e degli impianti sportivi insistenti sulla madesima zona, sulla revisione del Piano di Viabilità e sul ripristino del centro ricreativo per gli anziani, tanto caro alla cittadinanza. Conclude Vincis: “Chiediamo ai cittadini di dare fiducia ai nostri candidati e di riporre in loro la speranza verso una Pirri migliore, con un unica promessa elettorale: il costante ed incondizionato impegno nel combattere insieme le battaglie che i Pirresi riterranno prioritarie”. E infine: “È fondamentale che Comune e Municipalità lavorino per i medesimi obiettivi con la stessa forza e convinzione. Per questo motivo sostengo a viva forza Paolo Truzzu, con il quale lavoreremo sinergicamente affinché le proposte della Municipalità non restino lettera morta. Una collaborazione proficua porterà senza dubbio a risultati concreti”.

L'articolo Cagliari, la linea verde del centrodestra: Alessandro Vincis, 28 anni, candidato presidente a Pirri proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.



Booking.com







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT