Sarda News - Notizie in Sardegna


Al Museo di Cabras visite notturne e a Tharros scavi aperti

Al Museo di Cabras visite notturne, guide in sardo e scavi aperti
Gli archeologi dell’Università di Bologna illustreranno  le nuove scoperte

In occasione della “Giornata Internazionale dei Musei”, promossa dall’ICOM (International Council of Museums), il Museo Civico di Cabras organizza una serie di eventi che si svolgeranno sabato e domenica prossimi, 18 e 19 maggio.

Nel pomeriggio di sabato, dalle 16 alle 19, saranno i bambini della classe IV C della Scuola primaria di Cabras a fare le visite guidate in lingua sarda per tutti i visitatori. La classe è stata coinvolta in un progetto in lingua veicolare sarda con metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning) finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna. Durante il corso, i bambini hanno anche potuto studiare la cultura nuragica nel Sinis.

Nella stessa giornata, nell’ambito della manifestazione internazionale “Notte Europea dei Musei” (“Nuit Européenne des Musées), promossa dal Ministero della Cultura francese, il Museo propone un’apertura straordinaria dalle 20 alle 23 con ingresso gratuito per tutti. Per l’occasione tutti gli operatori del Museo saranno a disposizione per visite guidate sia alla sezione dedicata al sito di Mont’e Prama, sia al percorso espositivo permanente.

Altra novità di quest’anno l’iniziativa “Scavi aperti”, nata per far conoscere le ricerche archeologiche in corso nel territorio. La professoressa Anna Chiara Fariselli e i suoi collaboratori, per tutta la giornata saranno a disposizione per spiegare, a coloro che raggiungeranno il cantiere archeologico, come si svolgono le attività di scavo e i primi risultati della ricerca.

Per tutto il mese di maggio, gli studenti dell’Università di Bologna stanno effettuando gli scavi, sia nella necropoli meridionale di Tharros, localizzata sul Capo San Marco, sia nel quartiere artigianale di recente individuato sull’istmo, che collega il Capo al colle su cui sorge la città.

Le iniziative del Museo di Cabras proseguono anche domenica 19 maggio. Per tutta la giornata saranno effettuate visite guidate su prenotazione, a cura del direttore e degli archeologi operanti nel Museo. Sono previste visite a orari stabiliti che interessano tutto il percorso museale, sia la sezione relativa al sito di Mont’e Prama, sia il percorso permanente che illustra i principali siti del territorio quali il villaggio preistorico di Cuccuru is Arrius, il villaggio nuragico di Sa Osa, la città di Tharros e il relitto romano di Mal di Ventre. Gli orari sono i seguenti: 10.30, 12.00, 15.30, 17.00, 18.30

La locandina dell’evento

Martedì, 14 maggio 2019

L'articolo Al Museo di Cabras visite notturne e a Tharros scavi aperti sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.



Booking.com







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT