Il “gioco” politico, nel centrodestra cagliaritano, sembra essere facile, almeno sentendo i suoi rappresentanti: “Alle Regionali le nostre liste sono andate benissimo anche a Cagliari, Zedda lascia a città e fugge dalle sue responsabilità, facendo molto male al centrosinistra”. Un fatto che non dispiace a Pierluigi Mannino (Fratelli d’Italia), che ha già annunciato il tentativo di tris personale come consigliere a palazzo Bacaredda. C’è però da trovare il nome che soddisfi tutte le anime “conservatrici” del capoluogo sardo: “Sicuramente Paolo Truzzu”, afferma Mannino, che boccia anche la più lontana ipotesi delle primarie: “Non le ho mai amate”.

 

E, se è vero come è vero che la Lega in città non ha sfondato, “Psd’Az e Fratelli d’Italia sono andati benissimo, oltre la media. Vinceremo Cagliari, il centrosinistra è confuso e incompleto, proprio come la nostra città dopo gli ultimi otto anni”.

L'articolo “Zedda scappa e lascia Cagliari confusa, il nuovo sindaco? Vedo molto bene Truzzu” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu on Line







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie