Sarda News - Notizie in Sardegna


Villasimius, in arrivo la “stangata” per i turisti? In aula il raddoppio della tassa di soggiorno

Domani in consiglio comunale a Villasimius si discuterà sul raddoppio della tassa di soggiorno che i turisti versano giornalmente per la permanenza presso le strutture ricettive. Fra i vari punti previsti all’ordine del giorno spicca, infatti, la modifica del regolamento dell’imposta di soggiorno istituito con delibera di consiglio comunale del 29 giugno 2011, che prevede un importo da versare di due euro al giorno per chi soggiorna in una struttura a 4 stelle, 1 euro per i 3 stelle e 0,50 per i restanti.

Se la proposta dovesse essere approvata, chi decide di trascorrere le proprie vacanze a Villasimius dovrà spendere 4 euro al giorno per soggiornare presso una struttura a 4 stelle, 2 euro per quelle a 3 stelle e 1 per le restanti. Una quota che inciderebbe non poco per le migliaia di turisti che ogni anno prediligono le acque cristalline di uno dei centri più ambiti e preziosi dell’isola. Le perplessità riguardo a questa proposta sono espresse da Enrico Cogoni, consigliere comunale che spiega: “Non è ancora approvata, al momento è una semplice proposta, ma domani in consiglio ci potrebbe esser l’approvazione visto che sindaco e maggioranza puntano a tale risultato.
Visto il periodo di crisi che versa l’intero pianeta, visto il ripartire di mete turistiche nel mediterraneo che ci fanno concorrenza spietata con prezzi bassissimi sono più che convinto che il momento non sia propizio per tale aumento che andrebbe a gravare sulle tasche dei vacanzieri già pesantemente colpiti da spese di viaggio etc etc. E allo stesso tempo impoverire l’economia del paese con meno potere d’acquisto, da parte dei visitatori, dettati proprio da tale aumento.
Spero in un cordiale dialogo che faccia recedere sindaco e maggioranza da tale decisione”.

L'articolo Villasimius, in arrivo la “stangata” per i turisti? In aula il raddoppio della tassa di soggiorno proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu on Line


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.



Booking.com







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT