Sarda News - Notizie in Sardegna


Cagliari, risse e paura alla Marina: “Alcol venduto a tutte le ore anche ai ragazzini, è far west”

Passa tutto – o quasi – per l’alcol. Nel rione Marina, cuore della “movida” cagliaritana, a puntare il dito contro birre e alcolici venduti quasi 24 ore su 24 sono, all’unisono, commercianti e residenti. Dopo l’ultimo episodio – avvenuto nella notte tra sabato e domenica attorno a piazza Sant’Eulalia – con una maxi rissa tra alcuni giovani con tanto di pietre lanciate e lo scooter di un ristorantino indiano mezzo distrutto, si riaccendono i riflettori sul quartiere portuale e sul tema della sicurezza. Tra chi lavora e chi vive nelle viuzze incastonate tra via Roma e via Manno l’sos principale è uno: “Servono più controlli”. “Ho avuto paura, anche il giorno dopo ero molto scossa per quanto avvenuto”, dice Jasvir Bhela, titolare del ristorantino indiano all’angolo con via Sicilia, “il parabrezza dello scooter è stato danneggiato dai ragazzi che stavano litigando. Sono qui da cinque anni, soprattutto il sabato sera servono più controlli, ho avuto molta paura”. Maria Laura Lippi gestisce, da mezzo secolo, un negozio di abbigliamento in via Dettori: “Troppi ragazzini sanno che qui possono avere alcol a qualunque ora, servono più controlli. Bevono, bevono e bevono, è una piaga, si sballano così. Ai nostri tempi ci divertivamo in altri modi. Ci sentiamo protetti, le Forze dell’ordine passano continuamente ma a una certa ora ci vuole più controllo del territorio”. Massimo Soro, da trentuno anni, è l’orafo di via Barcellona: “Qualche market che resta aperto sino a tardi vende alcol e i ragazzini ne approfittano. Ben venga la movida, tipica delle città che crescono. Ultimamente hanno aperto moltissime attività di un certo tipo, con una diminuzione di quelle che aprono durante il giorno. La notte serve almeno una pattuglia che giri fissa nel quartiere”. Franca Pino: “Vivo alla Marina da quando sono nata, sul versante della sicurezza si sta peggiorando, dovrebbero passare di più la notte. Ragazzini, ma c’è gente di tutti i generi. I ragazzini che si ubriacano sino a stare male non li capisco proprio”.

Fonte: Casteddu on Line




Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.










Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT