Domani, la deputata algherese del Movimento 5 stelle incontrerà il responsabile della Direzione generale per le strade e le autostrade e per la vigilanza e la sicurezza nelle infrastrutture stradali Andrea Capuani, il dirigente generale Antonio Parente ed il capo segreteria del Ministero Gaetano Marzulli. L’obiettivo è accelerare i tempi per il completamento della Strada statale 291 Sassari-Alghero

image

ALGHERO - La deputata algherese del Movimento 5 stelle Paola Deiana incontrerà martedì 15 gennaio, al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, il responsabile della Direzione generale per le strade e le autostrade e per la vigilanza e la sicurezza nelle infrastrutture stradali Andrea Capuani. Con loro il dirigente generale Antonio Parente ed il capo segreteria del Ministero Gaetano Marzulli.

«La riunione nasce dall’esigenza di accelerare i tempi sulla delicata questione che ha visto una frenata sul completamento della quattro corsie Alghero–Sassari per incompatibilità con il Piano paesaggistico regionale» si legge nella nota della parlamentare di Alghero, impegnata per sbloccare l'impasse tra enti competenti.

L’incontro avviene dopo la riunione di mercoledì, tra Consiglio superiore dei lavori pubblici, i Ministeri delle Infrastrutture, dell’Ambiente e dei Beni culturali, la Commissione Via e l'Anas, nel corso della quale è stata cercata una soluzione condivisa sulla realizzazione della Strada Statale 291. «Si continua a lavorare ininterrottamente con i Ministeri per trovare il giusto compromesso tra esigenze del territorio e vincoli paesaggistici», ha spiegato l'onorevole Deiana.

Nella foto: l'onorevole Paola Deiana

Commenti

Fonte: Alguer







Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT