Sarda News - Notizie in Sardegna


Sinnai, la beffa dei pacchi consegnati ma mai ricevuti

Ricevere o spedire la corrispondenza, pacchi e raccomandate a volte può risultare assai problematico. Le segnalazioni di lettere e pacchi mai ricevuti sono ormai all’ordine del giorno. Può accadere, come è avvenuto in questi giorni a Sinnai, che una signora per recuperare il suo pacco si appelli ai social network chiedendo ai suoi concittadini se qualcuno lo avesse ricevuto. “Il postino si è divertito a consegnare un pacco indirizzato a mio marito a non sappiamo chi, considerato che noi a casa non abbiamo ricevuto nulla !!! Abbiamo già chiesto ai vicini, in quanto è successo pochi giorni fa lo stesso fatto, ma anche loro non l’hanno ricevuto” si legge. Tanti i commenti: “È successo anche a me, una vergogna”.
“Sta accadendo spesso. Il pacco risulta consegnato, ma mai ricevuto. Consiglio contattare le poste con tracking spedizione”. E ancora: “Anche da noi è stato consegnato da poco un pacco indirizzato a un altro destinatario”.
“Io nella cassetta delle poste trovo sempre lettere intestate ad altri e con via differente alla mia”. “Esatto. È successo esattamente così con il pacco che abbiamo ritirato ieri dai vicini. Buttato nel cortile e niente firma”. Ben più grave, forse, è ciò che è accaduto ieri a Pier Paolo Cotza, residente a Tuili, ex assessore del comune di Selargius. “Io risiedo in campagna e ogni volta è un problema serio, anche perchè, negli orari del postino, io lavoro. Quindi la posta importante la faccio recapitare a mia madre. Però questa volta è accaduto che  la postina, che sa che risiedo in campagna, anziché recarsi all’indirizzo di casa di mia madre ha respinto un’assicurata. Io ho seguito dal sito, tutti i giorni, il giorno di consegna per avvisare mia madre; lei ieri non si è mossa da casa. Ora: lasciamo perdere che il postino passa solo due  volte alla settimana; lasciamo anche perdere che gestiscono la corrispondenza da Barumini, ma che venga rispedita indietro la corrispondenza non è accettabile. Questa assicurata non recapitata mi ha creato danni e disagi, chi paga ora?”. Ovviamente Cotza ha contattato immediatamente l’ufficio postale che ha risposto
“considerato che io sono residente in campagna, loro hanno rispedito indietro  la raccomandata con la dicitura trasferito; in poche parole per le poste italiane, io non posso avere un ufficio, un’altra casa o cos’altro, perché loro guardano il destinatarrio della

Fonte: Casteddu on Line



Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.











Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT