Etoile dell’Operà di Parigi dal 2013, direttrice del Teatro dell’Opera di Roma dal 2015, è una delle stelle più grandi della danza mondiale: Eleonora Abbagnato sarà di scena sabato 8 dicembre a Sassari (alle 21 al Teatro Verdi) e domenica 9 a Cagliari (alle 16.30 e 20.30 all’Auditorium del Conservatorio in Piazza Porrino), nell’ambito della stagione di balletto promossa dal Cedac, in uno spettacolo che vuole omaggiare la musica classica e uno dei suoi maggiori e illustri compositori: Giacomo Puccini.

In questa coreografia, realizzata da Julien LestelAbbagnato è accompagnata sul palco da venti ballerini: in “Un angelo sulle punte”, per ricordare il titolo del libro autobiografico, racconta i drammi che investono le eroine disegnate da Puccini:  Manon Lescaut, Tosca, Boheme e Madame Butterfly, personaggi che hanno a che fare con difficoltà e sofferenze e soprattutto con tragici destini. Le arie più belle del compositore toscano sono affidate ad un corpo di ballo, con la stella Abbagnato, per regalare suggestioni e armonie.

La danzatrice palermitana, prima ballerina italiana a diventare la prima ballerina all’Operà, è stata più volte in Sardegna: ultima partecipazione, nel gennaio scorso, al Lirico di Cagliari, per il gran galà della danza.

Andrea Porcu

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia







Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT