Mercoledì mattina, a Senorbì, durante una discussione per futili motivi, avvenuta nelle ore di lezione all’istituto scolastico “Luigi Einaudi” in via Brodolini, uno studente 16enne feriva un 15enne, residente in un altro comune della provincia, nella zona lombare con un coltello a serramanico (pattada).

Il ferito, prontamente soccorso dal personale del 118, veniva curato per una ferita di un centimetro, mentre i carabinieri, sequestrato il coltello, iniziavano le indagini con l’identificazione dei ragazzi coinvolti e l’interrogatorio dei testimoni.

Ieri, il ferito si recava all’ospedale Businco di Cagliari per ulteriori accertamenti diagnostici e veniva dimesso con una prognosi di 20 giorni, perciò si verificavano i presupposti per le lesioni gravi procedibili d’ufficio, che hanno determinato la denuncia in stato di libertà dell’autore dell’accoltellamento per lesioni personali aggravate alla Procura dei Minori di Cagliari. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie