Sarda News - Notizie in Sardegna

Libri: Flavia Borelli ad Alghero

Domani sera, nuovo incontro con l´autore nello spazio all´aperto della Libreria Cyrano, in Via Vittorio Emanuele 11. L´attrice e scrittrice presenterà, accompagnata da Emma Fenu e dalle letture di Alessandro Pala, il suo nuovo romanzo “Sesso amore e croccanti”

Libri: Flavia Borelli ad Alghero

ALGHERO – Domani, mercoledì 5 settembre nuovo incontro con l'autore nello spazio all'aperto della Libreria Cyrano, in Via Vittorio Emanuele 11, ad Alghero. Alle 21, l'attrice e scrittrice Flavia Borelli presenterà, accompagnata da Emma Fenu e dalle letture di Alessandro Pala, il suo nuovo romanzo “Sesso amore e croccanti” (Fazi edizioni). Un' esilarante storia di gatti, per amanti dei gatti (e non solo), un romanzo dichiaratamente umoristico che fa dei piccoli felini amici dell’uomo i protagonisti di pagine divertentissime e piene di verve.

Borelli avrebbe dovuto fare l’avvocato a Firenze, invece decise di fare l’attrice a Roma. Diventata in seguito regista radiofonica e televisiva, ha lavorato lunghi anni in Rai, senza mai smettere di scrivere per proprio conto: sceneggiature, testi teatrali, racconti. Ama la coerenza, la musica, gli autori tedeschi, i film francesi, i ristoranti sul mare ed i gatti.

Storia d’amore (e sesso) fra Giuda, giovane gattone di campagna, bello, un po’ magico e grosso come una lince, e Micioara, matura gattina di città, dalle zampe lunghissime ed il manto nero, ammaliante come una pantera. Esasperata dal perenne calore della micia, che da tempo reclama il suo diritto all’amore, la “padrona” di Micioara richiede in comodato d’uso un rustico gatto maschio. Nonostante una sua vita mondana, la donna è la tipica signora sola di mezz’età con gatto, anzi gatta, e desideri analoghi a quelli della micia, cui tuttavia sembra aver rinunciato da tempo dopo una serie di sventure sentimentali.

Le amiche e gli amici che fanno da coro ipotizzano che se la micia riuscisse a risolvere i suoi problemi amorosi si romperebbe l’incantesimo malefico che accomuna gatta ed umana, che finalmente potrebbe uscire dalla sua solitudine. Nel corso di una sola, lunga giornata, esaltante per la micia e per il gattone, meno per la povera “padrona”, mentre Giuda e Micioara si danno da fare tra tonnellate di croccantini, vetri rotti ed urlacci, la donna deve comunque recarsi al lavoro, tra telefonate e perentorie suonate di campanello, proteste dei vicini e schiamazzi. Durante ore per lei massacranti, riaffiorano così i ricordi di una vita: felicità, tristezze, episodi comici e lutti. Ma cala finalmente la notte. E chissà che Giuda non abbia rotto l’incantesimo.

Commenti

Vedi su Alguer.it


Sarda News non rappresenta una testa giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.








Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT