Ladri di zainetti scatenati nella spiaggia del Poetto: derubati quattro ragazzi.
Ladri di zainetti scatenati nella spiaggia del Poetto: derubati quattro ragazzi. A raccontare l’episodio dopo la denuncia ai carabinieri è Marcello R., padre di uno dei ragazzi colpiti dai ladri sull’arenile cagliaritano: “Venerdi scorso alle 14,30 un gruppo di quattro amici adolescenti si e’ recato in spiaggia alla prima fermata- spiega- ognuno ha poggiato il proprio zaino a qualche metro dal bagnasciuga sotto un piccolo ombrellone. Dopo circa una mezz’ora pur tenendo a vista i propri effetti personali i quattro amici si sono spostati sulla battigia.
Il tempo di scambiare due parole e due ragazzi sconosciuti in costume da bagno e scarpe da tennis afferrano due dei quattro zaini e scappano senza mai fermarsi verso i parcheggi di Marina Piccola.
A nulla e’ valso il rincorrerli da parte del gruppetto di amici e il coinvolgimento purtroppo non immediato di una pattuglia di Carabinieri che faceva servizio non lontano. I due fuggitivi si erano gia’ dileguati. Forte il rammarico dei quattro amici increduli per l’azione avvenuta a pochi metri da loro e tristezza per la perdita di occhiali da vista, documenti d’identita’ e tessera del bus oltre a pochi euro e altri effetti personali. Subito e’ stata sporta denuncia ai Carabinieri della stazione di San Bartolomeo”.

L'articolo Ladri di zainetti scatenati nella spiaggia del Poetto: derubati quattro ragazzi. proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie