Ugl: “Sit-In in tutta l’Isola contro l’Enel”

Via alla protesta. UGL Chimici oggi davanti alla sede centrale dell’ENEL di Cagliari in piazza Amendola.

L’UGL Chimici ha messo in campo le federazioni territoriali nel tentativo di far rientrare la vertenza in atto nei normali ranghi di dialogo costruttivo, con l’intenzione di salvaguardare le centinaia di posti di lavoro “messe a rischio dai progetti del piano Enel”.

Dalle parole ai fatti, i sindacalisti UGL Chimici scendono in campo. Nei prossimi giorni sono previsti presidi e sit in nelle sedi Enel a Nuoro, Oristano e Sassari per sensibilizzare l’opinione pubblica e far si che l’azienda ritiri il progetto presentato di recente dai big manager di Enel al Ministero dello sviluppo economico.

L’azione sindacale non avrà termine, annunciano i Segretari Territoriali UGL Chimici di Cagliari, Nuoro, Sassari e Oristano, fino a quando non avranno risposte concrete e risolutive per i livelli occupazionali e un progetto di sviluppo della rete elettrica sarda.

L'articolo Ugl: “Sit-In in tutta l’Isola contro l’Enel” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie