Minacce di morte per un debito di droga mai pagato: arrestato giovane nuorese

Temeva per la propria vita a causa di un debito di droga non pagato. La vittima, nuorese, ha deciso così di confessare tutto alla polizia, denunciando il suo debito derivante dall’ acquisto di 40 grammi di marijuana per un prezzo pattuito di 200 euro, poi lievitato sino a 400,00 euro.

Le indagini, dirette dai Pubblici Ministeri Riccardo Belfiori e Ireno Satta, hanno consentito di accertare le gravi minacce di morte che l’estorsore F.A., un giovane nuorese, aveva rivolto nel tempo alla persona offesa per indurlo a consegnargli la somma di 800 euro, nel frattempo ulteriormente lievitata.

E’ scattata così la trappola per  il giovane nuorese. D’intesa con l’Autorità Giudiziaria , i poliziotti della Squadra Mobile hanno consegnato alla vittima una parte del denaro richiesto precedentemente annotando i numeri seriali delle banconote, invitandola, a consegnare a sua volta il denaro all’estorsore. Al termine dello scambio, i poliziotti della Squadra Mobile hanno fermato l’estorsore rinvenendogli addosso la maggior parte delle banconote annotate. Immediato l’arresto in flagranza di reato, avvenuto nei pressi della stazione ARST di Nuoro.

L’uomo è finito nella carcere di Badu e Carros, dopo l’udienza di convalida da parte del G.I.P. del Tribunale di Nuoro, è stata applicata la misura degli arresti domiciliari.

 

 

L'articolo Minacce di morte per un debito di droga mai pagato: arrestato giovane nuorese proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine







Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT