Aias Sardegna, ecco i soldi degli stipendi dei 1400 lavoratori: “E da agosto rate per gli arretrati”
Boccata d’ossigeno per i lavoratori dell’Aias Sardegna: i piani alti dell’azienda e i rappresentanti sindacali di cinque sigle – Css, Ugl, Fials, Isa e Confintesa – si sono incontrati nella sede di viale Poetto e hanno raggiunto un accordo per quanto riguarda il pagamento degli stipendi ai circa 1400 dipendenti. “L’Aias”, si legge nel documento firmato, “aggiunge la mensilità di giugno 2018 a quelle” di “febbraio, aprile e maggio”. Sono arrivati i soldi legati a tre decreti ingiuntivi, per un totale di “1.985.605 euro. A seguito dell’accredito, l’Aias ha predisposto il pagamento della mensilità di aprile 2018 e il saldo” di quella di “febbraio, che verrà accreditato entro il 27 luglio prossimo”. Ancora: “Le organizzazioni sindacali e l’Aias” hanno previsto il pagamento della tredicesima del 2017 e di maggio e giugno di quest’anno “in 10 rate consecutive di pari importo a partire” da “agosto 2018 assieme allo stipendio corrente”.
“Si tratta di una svolta decisamente importante”, commenta Carlo Piras, Css, “stiamo comunque mantenendo la guardia altissima e trattanto per quanto riguarda il piano di rientro e per portare avanti un’azione comune per ottenre la proroga delle convenzioni almeno fino al 31 dicembre 2018”.

L'articolo Aias Sardegna, ecco i soldi degli stipendi dei 1400 lavoratori: “E da agosto rate per gli arretrati” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine







Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT