Il Corpo forestale della Sardegna, responsabile della funzione di spegnimento degli incendi boschivi, ha diretto oggi le operazioni di spegnimento e ha inoltre coordinato gli elicotteri del servizio aereo regionale, sempre coordinati dal Corpo, su due dei sette incendi della giornata

Domato incendio vicino a Palmadula

SASSARI - Il Corpo forestale della Sardegna, responsabile della funzione di spegnimento degli incendi boschivi, ha diretto oggi le operazioni di spegnimento e ha inoltre coordinato gli elicotteri del servizio aereo regionale, sempre coordinati dal Corpo, su due dei sette incendi della giornata. Fiamme nelle campagne di Sassari, in località La Pedraia, ma nessun pericolo per il centro abitato di Palmadula grazie agli sforzi delle forze in campo.

L'incendio ha percorso circa 40ettari di seminativo ed 1,5ettari di macchia mediterranea. Hanno contrastato le fiamme il personale forestale della Stazione della Forestale di Sassari, i barracelli di Sassari e di Porto Torres, due squadre di Forestas di Sassari ed Alghero. Tre gli elicotteri a supporto delle operazioni, compreso il Superpuma (l'elicottero pesante con capacità di oltre 4,5tonnellate tra acqua e liquido estinguente ed il trasporto di quindici uomini) chiamato all'intervento a causa delle difficoltà causate dal forte vento.

Nel sud dell'Isola, le fiamme hanno interessato 1,5ettari di macchia mediterranea in località Su Planu, nelle campagne di Domus De Maria, dove è intervenuto un elicottero del Servizio regionale partito dalla base elicotteristica di Pula, a supporto delle operazioni di terra svolte dal personale della Stazione del Corpo forestale di Teulada, coadiuvato da due squadre dell'agenzia Forestas.

Vedi su Alguer.it







Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie