Coldiretti Cagliari, il nuovo delegato provinciale è un giovane allevatore di Gonnosfanadiga

Antonio Mais è il nuovo delegato provinciale di Coldiretti Giovani Cagliari, prende il posto dell’uscente Laura Zucca di Carbonia. È stato eletto all’unanimità dai giovani agricoltori under trenta riunitisi in assemblea nella federazione regionale di Coldiretti. Antonio, ha 28 anni ed è di Gonnosfanadiga dove, insieme alla famiglia conduce una azienda che alleva ovini, suini e bovini, oltre a produrre olive.

Oltre al delegato l’assemblea ha eletto anche il Comitato provinciale che affiancherà Mais nel nuovo ruolo. Sei giovani agricoltori e allevatori tutti alla prima esperienza eccetto Valentina Murru di Castiadas, produttrice di miele e del nocciomiele che nel 2016 gli ha consentito di vincere l’Oscar green regionale, che faceva parte anche del comitato uscente. Gli altri giovani sono Paolo Secci, Arianna Basciu, Spartaco Atzeni, Sonia Melis, Matteo Pilleri e Piero Sarritzu. Antonio Mais, emozionato per la nuova carica, dopo aver ringraziato i colleghi per la fiducia accordatagli: “la ritengo una opportunità molto importante. Siamo un gruppo unito con tante idee ed entusiasmo che dobbiamo mettere al servizio delle imprese agricole. Sono certo che con la collaborazione di tutti riusciremo a fare un ottimo lavoro”.

L'articolo Coldiretti Cagliari, il nuovo delegato provinciale è un giovane allevatore di Gonnosfanadiga proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine







Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

https://www.EuAutoPezzi.IT