sardanews

IGLESIAS, Indebita percezione assegni sociali: donna argentina ha percepito oltre 51.000 euro

IGLESIAS, Indebita percezione assegni sociali: donna argentina ha percepito oltre 51.000 euro

IGLESIAS, Indebita percezione assegni sociali: donna argentina ha percepito oltre 51.000 euro

Al termine di un’indagine, le Fiamme gialle di Iglesias hanno scoperto che una donna argentina aveva percepito illecitamente, per oltre cinque anni, assegni sociali destinati a cittadini stranieri residenti per oltre 51.000 euro.

L’indagine era scaturita da una segnalazione alla Guardia di finanza di Roma, che, incrociando le diverse informazioni presenti nella banche dati, ha effettuato un’analisi su cittadini stranieri beneficiari di assegno sociale per i quali sono cessati i necessari requisiti  (per esempio, iscrizione all’Aire, decedute, dichiarate irreperibili dall’ultimo Comune di residenza, non censite all’anagrafe tributaria).

Nel caso di Iglesias, i finanzieri hanno svolto accurate indagini sul conto della beneficiaria, una donna argentina, accertando che la stessa si era allontanata volontariamente dal territorio nazionale per un periodo superiore ai termini previsti dalla normativa (30 giorni) e che aveva stabilito la propria residenza in un paese extracomunitario, senza comunicarlo all’Inps. Ma aveva indebitamente continuato a percepire gli assegni sociali per complessivi 51.251 euro. Le Fiamme gialle l’hanno denunciata per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, disponendo il sequestro delle somme: finora sono stati recuperati 27.210 euro, trovati nei conti correnti e nei depositi al risparmio dell’indagata. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie