sardanews

Sinnai, arriva l'ordinanza anti-erbacce, sino a 500 euro di multa per chi non pulisce

Il sindaco di Sinnai Matteo Aledda ha firmato un'ordinanza che impone lo sfalcio di stoppie, erbacce, rovi e il recupero del materiale secco fra le aree private, interne all'abitato e delle periferie.

Il tutto. per motivi igienico-sanitari e di sicurezza contro eventuali incendi. Nell'ordinanza, Aledda impone anche la potatura degli alberi e di tutto quanto può compromettere la larghezza e la visualità delle strade. 

Un intervento che i privati dovranno realizzare entro la fine di maggio. In caso contrario si rischia, fra l'altro, di dover pagare multe sino a 500 euro. Per il rispetto dell'ordinanza, il capo dell'esecutivo ha delegato i Vigili urbani.

Fonte: L'Unione Sarda









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie